Istituto Comprensivo di Alassio
Via S. Giovanni Bosco 12, 17021 Alassio (SV) • Tel. 0182 472038

Competenze del Consiglio d'Istituto

I compiti del Consiglio d’Istituto sono individuati dall’art. 10 del D. L. vo n° 297 del 16 / 04 / 1994; dal D. I. n° 44 del 01 / 02 / 2001 per le nuove competenze patrimoniali e finanziarie, dal D. P. R. n° 275 del 08 / 03 / 1999 per quanto attiene al Piano dell’Offerta Formativa; dal D. L. vo n° 165 del 30 / 03 / 2001 per quanto attiene le nuove funzioni gestionali del dirigente scolastico.

In particolare svolge le seguenti funzioni.

Elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento.

Delibera il programma annuale e il conto consuntivo e dispone in ordine all’impiego dei mezzi finanziari per quanto concerne il funzionamento amministrativo e didattico dell’istituzione scolastica.

Adotta il POF con apposita delibera.

Fatte salve le competenze del Collegio dei docenti e dei Consigli di classe, ha potere deliberante, su proposta della Giunta, per quanto concerne l’organizzazione e la programmazione della vita e della attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, nelle seguenti materie:

  1. a)  Adozione del Regolamento interno dell’Istituto.

  2. b)  Acquisto, rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico / scientifiche e dei sussidi

    didattici e dei materiali di consumo occorrenti.

  3. c)  Adattamento del calendario scolastico alle specifiche esigenze ambientali.

  4. d)  Criteri generali per la programmazione educativa.

  5. e)  Criteri per la programmazione e l’attuazione delle attività parascolastiche,

    interscolastiche,extrascolastiche, le visite guidate e i viaggi di istruzione.

  6. f)  Promozione di contatti con altre scuole o istituti al fine di realizzare scambi di informazioni

    e di esperienze e di intraprendere eventuali iniziative di collaborazione.

  7. g)  Adesione a reti di scuole e consorzi.

  8. h)  Contratti di prestazione d’opera con esperti per particolari attività ed insegnamenti.

  9. i)  Partecipazione a progetti internazionali.

  10. j)  Partecipazione dell’Istituto ad attività culturali, sportive e ricreative di particolare interesse

    educativo.

  11. k)  Forme e modalità per lo svolgimento di iniziative assistenziali che possono essere assunte

    dall’ Istituto.

Il Consiglio di Istituto indica i criteri generali relativi: alla formazione delle classi, all’adattamento dell’orario delle lezioni e delle altre attività scolastiche, alle condizioni ambientali e al coordinamento organizzativo dei consigli di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo dell’istituto e stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi. 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.